Privacy Policy

150 minuti di movimento per guadagnare salute

By: | Tags: | Comments: 0 | Marzo 3rd, 2016

Mi piace se ti muovi. Questo, in sintesi, potrebbe essere il “motto” dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) che,

in tema di attività fisica, ha pubblicato le linee guida su quanta attività motoria praticare ogni settimana in base all’età, per mantenersi in buona salute. Perché, anche se ormai è ampiamente dimostrato che il movimento concorre a migliorare la qualità di vita, spesso non è chiaro quanta attività fisica effettivamente è necessario praticare. Secondo l’Oms, per gli adulti tra i 18 e i 64 anni praticare nell’arco della settimana almeno 150 minuti di attività aerobica moderata apporta importanti benefici al sistema cardiocircolatorio e muscolare, alla salute delle ossa e riduce il rischio di sviluppare depressione e malattie cosiddette non trasmissibili (es. diabete, ipertensione).

Per comprendere l’importanza del movimento, basti pensare che oggi l’inattività fisica è identificata a  livello globale come  il  quarto  più  importante  fattore di  rischio  per  la  mortalità. Eppure, in Italia sono oltre 24 milioni le persone che si dichiarano completamente sedentarie, pari a circa il 42% della popolazione (Istat).

Questo è uno dei dati raccolti da iHealthLabs, l’osservatorio globale sul mondo della tecnologia al servizio della salute di iHealth, primario produttore internazionale di dispositivi medicali wireless e bluetooth che consentono il monitoraggio del proprio stato di benessere. Sulla scorta dei trend monitorati da iHealthLabs e nell’ottica di aiutare a interpretare meglio i segnali del nostro corpo per poter intervenire e migliorare così la qualità di vita, iHealth ha creato una linea di device progettati per tenere sotto controllo, in maniera discreta e user friendly, tutte le attività quotidiane.

Per sapere, ad esempio quanti passi abbiamo effettivamente compiuto durante la giornata, quante calorie abbiamo consumato e se il nostro riposo è stato di “qualità”, iHealth ha realizzato il nuovo Edge activity tracker, uno smart watch che attraverso alcuni sensori integrati al suo interno consente di monitorare il nostro corpo sia in movimento che a riposo. IHealth Edge, vero alleato del nostro benessere, è un concentrato di tecnologia in meno di 25 grammi: registra e analizza tutte le attività quotidiane offrendo l’opportunità di migliorare sensibilmente lo stile di vita.

Il contapassi calcola il numero di passi compiuti, e di conseguenza le calorie bruciate, la distanza percorsa e il livello giornaliero di attività. Quando poi ci corichiamo, il dispositivo monitora costantemente il riposo: quante ore dormiamo, la qualità del sonno e il numero di risvegli. Oltre a visualizzare data e ora, iHealth Edge dispone anche di una funzione di allarme programmabile con vibrazione. Interessante anche il design di questo device, dal quadrante effetto specchio, che si adatta perfettamente al polso. Si indossa come un orologio tradizionale, ma è possibile trasformarlo anche in una comoda clip. Resiste agli schizzi, al sudore e alla pioggia e si abbina a tutti gli stili grazie ai braccialetti di quattro colori inclusi nella confezione: arancio, grigio, rosa e nero. Il display retroilluminato si attiva con la torsione del polso.

Come ogni dispositivo iHealth, l’activity tracker Edge (prezzo 79,95€) si collega via wireless allo smartphone tramite l’app “iHealth MyVitals”compatibile con iOS, Android e Windows Phone, che consente di visualizzare sotto forma di grafici i progressi compiuti, di stabilire degli obiettivi da raggiungere per poter migliorare giorno dopo giorno e analizzare le misurazioni grazie alle raccomandazioni dell’OMS. Inoltre, i dati possono essere condivisi con il proprio allenatore sportivo, con gli amici o anche con il medico.

E c’è un motivo in più per provarlo subito: tutti coloro che acquisteranno questo dispositivo, o qualunque altro prodotto della linea iHealth, riceveranno in omaggio una Polizza Sanitaria base RBM Salute della durata di tre anni, che offre un primo livello di protezione per le  principali spese sanitarie. Tutti dettagli della polizza – eventualmente estendibile nel tempo e/o nelle coperture, al sito www.tuttosalute.it.

Per maggiori info visita il sito ufficiale www.ihealthlabs.eu

Stefania Bortolotti

Leave a Reply